Lazise

Lazise
Lazise
Lazise
Lazise

INFORMAZIONI UTILI

  • MERCATO: Mercoledì

  • PORTO: Porto Vecchio – Piazza A. Partenio

  • FARMACIA: Benati - Via A. Della Scala, 56 

  • OSPEDALE: Ospedale Orlandi di Bussolengo - Via Ospedale, 4/6

 

STORIA

Lazise è un’affermata località turistica, il suo centro storico può vantarsi del suo passato nascosto nelle sue intime viuzze medioevali e del suo grande castello, della buona cucina e lunghe piste ciclabili. 

La denominazione Lazise deriva da ‘lacus’ ovvero villaggio lacustre e da ciò si deduce quanto il lago fosse importante per questo territorio.

Il ritrovamento di palafitte identificano i primi insediamenti nell’età del bronzo. Per i romani invece rappresentava un’importante via di comunicazione verso la Germania.

Nel 938 la comunità chiese al Sacro Romano Impero la possibilità di auto-difendersi e per questo diventò il primo Comune libero d’Italia, vennero tolti alcuni dazi e dati incarichi a patto che si potesse utilizzare la vicina prateria per la sosta dell’esercito imperiale. 

Gli Scaligeri dal 1300 costruirono il castello e lo fortificarono per proteggere la comunità rimasta fedele a Verona, ma fino al 1378 quando le mura non furono abbastanza e dovettero arrendersi ai Viscontei e poi nel 1405 alla Repubblica di Venezia. Le successive rivoluzioni portarono Lazise sotto il controllo francese e poi austriaco, entrando a far parte del Regno d’Italia nel 1866.

Il Comune viene ricordato per il suo antico porto e per la vecchia Dogana Veneta, dove facevano scalo le merci nel paese e dal centro storico costellato da piccole vie e piazzali.

 

LE MIGLIORI ATTRAZIONI

Lazise
Lazise
Lazise

37017 Lazise (VR)
SHARE

Vuoi essere presente nei nostri canali?

045-824.04.77 | info@whatsupsrl.com
COPYRIGHT © 2022 WHAT'S UP AGENCY - Privacy Policy